Mercoledì, 28 Luglio 2021
Attualità

Presentato al Comune il progetto 'Smart city' per sfruttare i fondi del Recovery

Il gruppo dell'avvocato Barresi: "E' un piano senza spese per l'amministrazione"

L'avvocato Roberto Barresi

Il movimento ‘Insieme per Capua’ guidato dall’avvocato Roberto Barresi ha presentato al Comune di Capua il Progetto di “Smart City – Proposte per una Città Intelligente”, messo a punto dalla Società Arca di Napoli e realizzabile a Capua, “senza spese per l’amministrazione locale”.

“Si tratta di un progetto che rientra infatti nelle attività previste e finanziate con i fondi del Recovery Found che si sviluppa intorno ai principi di sostenibilità, digitalizzazione ed inclusione, al fine di rendere la città più fruibile per i cittadini ed aprire scenari di sviluppo economico, occupazionale, turistico e culturale, fortemente necessari e non più rinviabili per la nostra Città” si legge in una nota.

“La città intelligente (o smart city) indica un luogo dove la pianificazione urbanistica è redatta in modo da ottimizzazione e innovare i servizi pubblici così da mettere in relazione le infrastrutture materiali delle città con quello immateriale, costituito dal capitale umano, intellettuale e sociale di chi abita la Città. La realizzazione di tale realizzazione avviene per il tramite delle nuove tecnologie della comunicazione, della mobilità, dell’ambiente e dell’efficienza energetica, per far ciò è necessarie implementare la loro diffusione e il loro impiego, in tal modo si può migliorare la qualità della vita e soddisfare le esigenze di cittadini, imprese e istituzioni” conclude la nota.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Presentato al Comune il progetto 'Smart city' per sfruttare i fondi del Recovery

CasertaNews è in caricamento