rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Attualità Cesa

Disoccupati a lavoro in Comune per 3 mesi

Il progetto per fronteggiare la carenza di organico, in attesa delle nuove assunzioni: saranno scelti 15 giovani

L’amministrazione comunale di Cesa ha approvato un progetto in materia di lavoro e di politiche giovanili. Allo scopo di fronteggiare la carenza di organico, in attesa dell’espletamento dei concorsi per le nuove assunzioni, è stato pubblicato un avviso, rivolto ai volontari dei progetti del Servizio Civile Nazionale svoltosi nel Comune di Cesa unitamente al progetto Garanzia Giovani negli anni 2017-2018 e 2018-2019, 2019-2020, finalizzato alla costituzione di un elenco per realizzare un progetto di supporto agli uffici comunali.

La domanda va presentata entro e non oltre le ore 12 di domenica 1 marzo. Saranno scelti 15 giovani per un progetto da svolgere per 3 mesi, per 20 ore settimanali, ricevendo un compenso complessivo di 900 euro. La domanda per partecipare è reperibile all’albo pretorio on line e presso gli uffici comunali.

I responsabili dei Servizi e dei Settori dell'Ente potranno con propria determinazione d'incarico, per motivate e documentate esigenze, attingere da detto elenco, nell'ambito delle proprie necessità, della propria capacità economica (PEG) e della propria discrezionalità, per il reperimento delle figure da inserire a supporto dei propri uffici.

“E’ una misura di politica attiva in materia di lavoro - spiegano i rappresentanti dell’amministrazione comunale – che consentirà un impiego di giovani, che già hanno avuto esperienza presso gli uffici comunali. Si tratta di una ulteriore misura in questo campo, oltre a quella già adottata dell’assegno civico, per l’impiego di disoccupati”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Disoccupati a lavoro in Comune per 3 mesi

CasertaNews è in caricamento