Giovedì, 18 Luglio 2024
Attualità Casagiove

Al via il Progetto UnoCinqueZero per il contrasto alla povertà educativa

La presentazione al Municipio di Casagiove che ne gestirà la cabina di regia

Ancora è nell’aria la celebrazione del 150° anniversario dell’anno in cui, lasciando la vecchia denominazione di Casanova e Coccagna, la Città si dette l’attuale: Casagiove. UnoCinqueZero è un progetto che da quell’evento deriva la sua titolazione. Uno sta per unità della comunità, Cinque per gli obiettivi specifici che si prefigge di raggiungere e Zero perché l’aspirazione generale è quella di azzerare le disuguaglianze sociali.

UnoCinqueZero è emanazione del progetto “Educare in Comune” finanziato dal Dipartimento per le politiche della famiglia della Presidenza del Consiglio dei Ministri e dal Comune di Casagiove. Le attività disegnate dal progetto, che si svolgeranno nel corso di un anno, parlano ai giovani e alle loro famiglie. Il progetto è destinato a vivere nello scenario dei quartieri cittadini con al centro il Quartiere Militare Borbonico.

Sono cinque gli obiettivi specifici da declinare in diversi “laboratori di cura” dedicati alla memoria, all’arte, all’ambiente, alla lettura e alla famiglia. Si realizza una Biblioteca parlante, proprio nel QMB; si semina educazione ambientale nelle scuole e attraverso d’esse nella Comunità; si pratica attività sperimentale per il teatro; si organizza una originale Caccia al tesoro dei Borboni; si lavora alla definizione dei percorsi e delle stazioni per rendere concreta la realizzazione del Piedibus cittadino, da e per le scuole; si disegnano forme nuove di erogazione di servizi socio-assistenziali per le famiglie.

La chiusura del progetto, nella primavera del 2025, vedrà organizzato il Palio di Giove tra i quattro quartieri della città, che si sfideranno sul terreno della civiltà e della storia sulle tradizioni locali cimentandosi nella realizzazione di costumi e macchine sceniche indispensabili per riempire due intense giornate di gara. Una occasione fondamentale per riprendere il filo del sapere, del sentire e dei valori che hanno accompagnato la Comunità lungo il cammino della sua storia. Spicca forte e coinvolgente, nello scenario generale di Uno Cinque Zero, l’iniziativa WE TALENT, progetto educativo del Gruppo musicale Internazionale GEN ROSSO che nei giorni dal 18 al 22 giugno prossimi, in un crescendo di attività, coi giovani coinvolti in attività musicali, teatrali, di danza e di comunicazione, avrà il suo clou nel giorno del solstizio d’estate, Festa della Musica, in Piazza degli Eroi.

Il Comune di Casagiove, che nel progetto confida per immettere nella coscienza collettiva nuova linfa per la crescita sociale e del senso della solidarietà e del bene comune, è affiancato nella realizzazione degli obiettivi di “UnoCinqueZero” dalle Associazioni Fatti per Volare e La Margherita, dal Comitato Città Viva e dalla Fondazione Mario Diana nonchè dalla preziosa collaborazione dell’Istituto Comprensivo Moro- Pascoli e dell’Accademia di Belle Arti di Napoli. Anche la locale Pro Loco ed il sito web casagioveantica.it daranno il loro contributo per la buona riuscita del progetto. Un team di coordinamento qualificato, insediato in Comune, che opera in sintonia con gli assessorati ai Servizi Sociali e alla Cultura, sarà la cabina di regia che presiede al progetto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al via il Progetto UnoCinqueZero per il contrasto alla povertà educativa
CasertaNews è in caricamento