Svelato il 'mega progetto' Biciplan: 26 km di pista ciclabile per connettere tutti gli angoli di Aversa

Il sindaco: "Un investimento complessivo di 2,5 milioni di euro. Così vogliamo rivoluzionare la città e decongestionare il traffico". Il professore Cartenì: "Progetto ambizioso aperto alle osservazioni"

Il progetto della pista ciclabile presentato dal sindaco di Aversa Alfonso Golia

​Un mega progetto da 26 km di pista ciclabile che dovrà coprire tutti i 7 km quadrati di Aversa e permettere di raggiungere tutti i punti della città in 15 minuti. E’ il ‘Biciplan’ presentato dal sindaco Alfonso Golia insieme al professore universitario Armando Cartenì ed all’ingegnere Pasquale Di Nardo in conferenza stampa. Un piano che prevede un investimento iniziale di 186mila euro che sono stati già stanziati dal Governo nelle annualità 2020 e 2021 e che dovrebbe poi servire per reperire ulteriori fondi, per un intervento complessivo stimato di 2,5 milioni di euro.

Armando Carteni alfonso golia-2

“Sono convinto che questa sia la carta vincente per risolvere il problema della viabilità e decongestionare il traffico” ha affermato il primo cittadino. “E’ un piano che mira a dare opportunità di trasporto diversi dall’auto privata e che si va a collegare in rete ai parcheggi ed al trasporto pubblico”. L’idea iniziale è quella di “collegare la stazione con 22 dipartimenti, partendo dal recupero delle piste ciclabili già esistenti. Abbiamo riscontrato, attraverso un primo studio, che tante persone arrivano in città e, non avendo un percorso, non possono utilizzare un mezzo di trasporto come la bicicletta. L’obiettivo è di completare tutto in cinque anni”. Il professore Armando Cartendì ha evidenziato come si tratti di un “progetto ambizioso, che va oltre il finanziamento disponibile. Un piano che guarda lontano e che, ad ogni occasione, permetterà di realizzare, in ordine di priorità, gli interventi per portare a compimento il progetto”. Il piano resterà 30 giorni aperto alle osservazioni dei cittadini, mentre l’ingegnere Pasquale Di Nardo ha sottolineato che non ci saranno “interventi invasivi che vadano a modificare l’urbanistica”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

biciplan aversa-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il coprifuoco di De Luca: stop agli spostamenti fra le province, attività chiuse dalle 23

  • Coprifuoco in Campania, De Luca firma l'ordinanza. Tutti a casa dopo le 23 per 20 giorni

  • Troppi contagi: "Marcianise sarà dichiarata zona rossa"

  • Il contagio dilaga nel casertano: 4 morti e 576 nuovi casi. Positivo un tampone su 3

  • De Luca firma un'altra ordinanza dopo il DPCM di Conte: aperti solo nido e asili, Elementari e Medie con la Dad

  • Nuovo record di contagi in un giorno: 321 nuovi casi e 2 morti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento