Attualità Aversa

Oltre 100 percettori del reddito di cittadinanza lavoreranno per il Comune

La giunta approva i dodici progetti utili alla collettività

La giunta comunale di Aversa, guidata dal sindaco Alfonso Golia, ha approvato i dodici progetti utili alla collettività che permetteranno di impiegare per un anno ben 103 percettori del reddito di cittadinanza in attività varie.

"Abbiamo scelto di privilegiare attività legate all’ambiente, al verde e al decoro urbano, senza però trascurare la sicurezza stradale, lo sport, la cultura, i beni comuni e la memoria della città - spiega il sindaco Golia - I progetti utili alla collettività sono parte integrante del reddito di cittadinanza. Ogni percettore lavorerà per la collettività da un minimo di otto ore ad un massimo di sedici a settimana".

Nei prossimi giorni gli uffici comunali preposti invieranno tutta la documentazione ai centri per l’impiego che selezioneranno i profili adatti a svolgere i vari progetti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oltre 100 percettori del reddito di cittadinanza lavoreranno per il Comune

CasertaNews è in caricamento