menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Professore positivo, colleghi e studenti in quarantena: si torna alla Dad

Il tam tam dalla tarda serata di martedì. Poi la conferma della preside

Un professore positivo, che ha costretti studenti e colleghi ad essere messi in quarantena mettendo la dirigente scolastica in condizioni di non poter garantire la didattica in presenza. E’ stata una “nottata difficile” per i genitori degli studenti della scuola media Dante Alighieri di Caserta.

Le notizie sono iniziate a trapelare nella tarda serata di martedì, col tam tam su WhatsApp dei genitori per la possibile ripresa della didattica a distanza. La conferma è arrivata quasi in nottata con la comunicazione ufficiale della dirigente scolastica Tania Sassi.

“Nella tarda serata di martedì 02 febbraio 2021 - si legge questa dirigenza scolastica e il referente Covid hanno ricevuto indicazioni dall’ASL di Caserta di dover attivare situazioni di quarantena per alunni e docenti che non consentono di organizzare la didattica in presenza assicurando l’osservanza delle misure di sicurezza. Alla luce di ciò si dispone,  da mercoledì 03 febbraio 2021, che le lezioni per tutte le classi della scuola secondaria di 1^grado si terranno in modalità Didattica a distanza sulla medesima piattaforma/link di collegamento utilizzati precedentemente alla ripresa delle attività in presenza e secondo l’orario scolastico seguito in presenza. Qualora in tempi brevi si dovessero ripristinare le condizioni organizzative e di sicurezza idonee a svolgere le lezioni in presenza, si procederà a far rientrare, anche a rotazione, gli studenti in aula”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento