Venerdì, 30 Luglio 2021
Attualità

Pratiche edilizie bloccate in Comune, Campolattano in pressing sull'assessore

Il consigliere comunale chiede a D'Alessandro di riunire subito la commissione edilizia

Il consigliere comunale Angelo Campolattano e l'assessore Giuseppe D'Alessandro

"L’assessore Giuseppe D’Alessandro riunisca subito la commissione edilizia e sblocchi le pratiche ferme all’ufficio tecnico". E’ perentorio il consigliere Angelo Campolattano nel chiedere l’intervento dell’amministrazione. "La timida ripresa dopo l’emergenza Coronavirus e le ultime misure del Governo impongono agli uffici comunali interventi rapidi nel campo dell’edilizia - continua Campolattano - per permettere di sfruttare al meglio le opportunità dell’ultimo decreto e di rimettere in moto un minimo di economia".

"Da quando è stata nominata, la commissione non si è mai insediata, con tutte le conseguenze che la cosa comporta – aggiunge il consigliere comunale – al Comune di Maddaloni, da quanto mi risulta, abbiamo decine di pratiche già istruite che attendono solo di essere licenziate. E’ il momento che i quattro tecnici individuati per sopperire alle carenze di organico con cui, purtroppo, siamo stati costretti a fare i conti, si mettano al lavoro per riavviare un’attività non più differibile per la città di Maddaloni".

"Sono diversi i cittadini che attendono da troppo tempo il lasciapassare del Comune - conclude - Sulla questione presenterò un’interrogazione per capire quali saranno i tempi per la ripresa del lavoro e, soprattutto, quelli per il disbrigo delle pratiche in giacenza negli uffici comunali. Nel frattempo invito l’assessore D’Alessandro a non indugiare oltre".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pratiche edilizie bloccate in Comune, Campolattano in pressing sull'assessore

CasertaNews è in caricamento