Bufera sul post di Salvini: la scuola casertana prende le distanze

L'ex ministro copia un avviso di servizio del 'Mattei' per bocciare la ministra Azzolina. La nota dell'istituto: "Ci dissociamo"

Il post di Matteo Salvini copiato dal sito dell'Istituto Mattei di Caserta

L’Istituto Mattei di Caserta si dissocia con fermezza da un post pubblicato sulla pagina Facebook dell’ex ministro e capo della Lega Matteo Salvini, copiato e stravolto in chiave politica dal sito istituzionale della scuola e in cui si esprimono valutazioni e giudizi politici sulla ministra dell’istruzione che sono totalmente estranei alla comunicazione interna dell’istituto riservata esclusivamente agli utenti e “per nulla in linea con lo spirito di cooperazione con i superiori organi di governo con cui quotidianamente agisce questa istituzione scolastica“.

Nella comunicazione del Mattei si davano notizie sull’orario delle lezioni: “Causa numerose scoperture nelle cattedre, per la prossima settimana resta confermato l’orario attualmente in corso”. A questo testo è stata arbitrariamente e indebitamente aggiunta una valutazione sull’operato della ministra Lucia Azzolina, riprodotta anche in foto, che in nessun modo può ricollegarsi all’intenzione e alla volontà dell’istituzione scolastica.

L’istituto, appena constatata l’arbitraria manomissione del suo post, ha subito diffuso il seguente comunicato: “Si ha notizia della circolazione sui social di un post che collega un avviso di servizio di questa istituzione scolastica a un giudizio politico sul ministro dell'istruzione. Questa istituzione scolastica si dissocia con fermezza da un siffatto giudizio, trattandosi di un collegamento arbitrario, non corrispondente affatto allo scopo dell'avviso di servizio e per nulla in linea con lo spirito di cooperazione con i superiori organi di governo con cui quotidianamente agisce questa istituzione scolastica”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il terno al Lotto per l'addio a Maradona

  • Vinti 14mila euro nel casertano: centrato un terno al Lotto

  • La Campania può diventare 'zona arancione' nelle prossime 48 ore

  • Lotta ai furbetti senza assicurazione e collaudo, ecco 4 telecamere | FOTO

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • La confessione del magistrato: "Volevo arrestare Maradona per un traffico di droga tra Caserta e Napoli"

Torna su
CasertaNews è in caricamento