rotate-mobile
Attualità Capua

La proposta al ministro. “Un ponte militare provvisorio per Capua”

Graziano: “Ho chiesto al ministro di interessare il genio pionieri di Piacenza”

Un ponte militare provvisorio per riunire Capua fin quando non sarà riaperto il ponte romano, chiuso dal sindaco Adolfo Villani dopo un sopralluogo che ha evidenziato forti criticità nella struttura.

E’ la proposta che ha fatto Stefano Graziano, vice responsabile nazionale Enti locali del Partito democratico con delega al Mezzogiorno, questa mattina al ministro della Difesa Lorenzo Guerini. "Ho chiesto stamattina, su sollecitazione dell’amministrazione di Capua in particolare del sindaco Adolfo villlani e dell’assessore Luigi di Monaco, al ministro Lorenzo Guerini di interessare il genio pionieri di Piacenza di realizzare un ponte militare nella città di Capua” ha spiegato Graziano.

"Il ministro - aggiunge - si è immediatamente attivato e lo voglio pubblicamente ringraziare perché ci saranno presto contatti con con Prefettura e comune da parte del comando generale. La chiusura del ponte rappresenta un disagio per tutta la popolazione della provincia di Caserta, oltre che per i cittadini di Capua, che va al più presto risolto”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La proposta al ministro. “Un ponte militare provvisorio per Capua”

CasertaNews è in caricamento