rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Attualità Aversa

Agenti della polizia municipale 'a braccetto' coi candidati: il comandante li richiama all'ordine

Guarino invita i propri vigili ad astenersi dall'intrattenere rapporti anche con i sostenitori durante l'orario di servizio

Agenti della polizia municipale 'a braccetto' con i candidati al consiglio comunale di Aversa. Questo il tenore di una segnalazione pervenuta in Municipio nei giorni scorsi.

Da quanto si apprende, alcuni agenti - durante l'orario di servizio - sarebbero stati avvistati in comitati elettorali o in compagnia di qualche candidato, tra cui qualche ex esponente della precedente amministrazione. La segnalazione è finita all'attenzione del comandante Stefano Guarino che ha invitato tutto il personale ad attenersi al regolamento del corpo di polizia municipale di Aversa. 

In particolare, il comandante ha invitato i propri agenti ad astenersi, quando in servizio, dall'intrattenersi con candidati o loro sostenitori se non per motivi di servizio e, comunque, per lo stretto necessario. Nella sua direttiva, Guarino ha anche invitato a verificare il rispetto delle norme riguardanti la propaganda elettorale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Agenti della polizia municipale 'a braccetto' coi candidati: il comandante li richiama all'ordine

CasertaNews è in caricamento