rotate-mobile
Attualità

Policlinico, 20 anni di 'tira e molla'. "Non interessa a nessuno, solo 50 operai al lavoro"

La denuncia dei sindacati: "Servirebbero 300 addetti, in questo modo impossibile che si finisca per il 2022"

"Ci sono appena 50 persone a lavorare al cantiere del Policlinico di Caserta, e con questo organico così ridotto e ritmi di lavoro così bassi, è impensabile che una parte dell'opera possa essere pronta per fine 2022". Lo afferma all'Ansa il segretario della Fillea-Cgil di Caserta Irene Velotti, anche a nome dei sindacati di categoria di Cisl ed Uil.

"A regime - aggiunge Velotti - al cantiere del Policlinico dovrebbero essere in servizio tra i 200 e i 300 addetti". La costruzione del Policlinico dell'Università Vanvitelli è cominciata quasi 20 anni fa. Sono previsti 350 posti letto e un blocco per la didattica.

Finora c' è stato un continuo "tira e molla", tra varianti all'opera di cui c'è sempre bisogno visto che il progetto è di alcuni decenni fa, quando i costi di materiali, energia e anche di lavoro, erano inferiori, e i problemi delle aziende costruttrici. "Sembra che questo cantiere non interessi a nessuno - prosegue Velotti - e questa è una contraddizione grave, visto che di cantieri edili attivati con il superbonus ce ne sono tantissimi sul territorio; mentre un'opera così importante non si riesce a finirla. Abbiamo sollecitato più volte un incontro con l'azienda, ma non ci hanno considerato in alcun modo, e intanto la tensione tra i lavoratori sta salendo".

Un anno fa fu fornito dal rettore dell'Ateneo Gianfranco Nicoletti un timing preciso delle opere: il blocco della didattica avrebbe dovuto essere consegnato alla fine del 2022, quello dell'assistenza ai malati per fine 2023. "Sarà impossibile rispettare tali scadenze - dice Velotti - prima di tutto per una questione numerica, visto l'organico così ridotto, e poi per mancanza di volontà da parte di tutti gli attori istituzionali. Tra Regione e Università ci metto anche il Comune di Caserta che avrebbe tutto l'interesse a far finire un'opera la cui prima pietra fu posta nel 2003".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Policlinico, 20 anni di 'tira e molla'. "Non interessa a nessuno, solo 50 operai al lavoro"

CasertaNews è in caricamento