Policlinico, la fiducia del Comitato: "Entro giugno ripartono i lavori"

La presidente Ferrara: "Dobbiamo continuare a vigilare e lasciare sempre accesi i fari della trasparenza"

Il policlinico e Lina Ferrara

L'attività messa in campo dal comitato per il policlinico di Caserta ha iniziato a produrre effetti almeno sul piano della conoscenza e trasparenza delle procedure adottate, tale da rendere più chiaro il quadro della questione che, fino ad oggi, è balzata più volte agli onori della cronaca. "A seguito delle nostre richieste - fa sapere in una nota il Comitato presieduto dall'avvocato Lina Ferrara - abbiamo ricevuto risposte sia dalla Regione Campania e, soprattutto, dall'Università della Campania Luigi Vanvitelli".

"Ebbene, ora abbiamo dei punti chiari: la committenza, quindi la proprietà, è esclusivamente dell'Università della Campania Luigi Vanvitelli che ha sottoscritto il contratto d'appalto, per cui la presa di posizione del governatore De Luca su un eventuale commissariamento è destituito di fondamento giuridico - continua il Comitato - Inoltre la società Condotte Acque spa non è mai fallita, ma è stata ammessa alla procedura di amministrazione straordinaria alla cui gestione sono stati nominati tre commissari, ad oggi ancora ignoti, ma dei quali nei prossimi giorni ne chiederemo opportuna conoscenza, anche per sollecitare il Ministero competente a verificarne l'operato".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Ma il dato più significativo che abbiamo appreso è che entro la fine del mese di giugno 2020 si concluderanno le interlocuzioni tra i soggetti interessati (commissari, avvocatura distrettuale di Stato e Anac) per fare ripartire i lavori del policlinico - aggiunge il Comitato - Ora più che mai il nostro lavoro non si fermerà qui. Abbiamo riportato la questione policlinico al centro del dibattito politico e sociale non solo della città di Caserta ma dell'intera provincia di Terra di Lavoro e per questo non possiamo mollare". "Dobbiamo continuare a vigilare e lasciare sempre accesi i fari della trasparenza su questa opera affinché non si continui ancora a procastinare sui tempi della ripresa dei lavori, e questo lo faremo con ogni mezzo a nostra disposizione", dichiara infine l'avvocato Lina Ferrara.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuole chiuse in Campania fino al 30 ottobre per il coronavirus

  • Blitz all'alba: 38 arresti. Fiumi di coca, marijuana ed hashish 'coperto' da vedette TUTTI I NOMI

  • Nuovo record di contagi nel casertano: 135 casi in un giorno

  • Il Covid colpisce ancora: 187 nuovi positivi nel casertano

  • Doppiato il record di contagi: 284 casi e 2 decessi nel casertano

  • Sfondata quota 1000 casi in Campania: superato il ‘limite lockdown’ annunciato da De Luca

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento