Attualità

Bufera sulle 11 nomine dei distretti sanitari firmati in piena emergenza Covid

De Cristofaro (Noi Campani) spinge la Iodice a chiedere chiarimenti

Sulle nomine dei direttori di distretto dell’Asl di Caserta, il Coordinamento provinciale di Noi Campani, guidato da Orlando De Cristofaro, d’intesa con gli organi regionali del Partito, esprime “forte perplessità su tempi e modalità con i quali la Direzione Generale è addivenuta alla scelta dei professionisti incaricati”.

“Non si ci spiega - si legge in una nota - come mai la scelta temporale sia ricaduta in piena emergenza Covid-19, così come da lettura delle delibere aziendali dalla numero 1058 alla numero 1068 non emerge il criterio valutativo che ha fatto ricadere la scelta su di un profilo piuttosto che di un altro in relazione ai dieci direttori individuati”.

Da qui l’appello alla consigliera regionale Maria Luigia Iodice, membro della commissione consiliare Sanità affinché, d’intesa con il collega consigliere Luigi Abbate, “possa determinarsi nel richiedere con la massima urgenza la convocazione della quinta commissione al fine di audire il direttore generale, Ferdinando Russo, sulle problematiche che riguardano l’Asl di Caserta”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bufera sulle 11 nomine dei distretti sanitari firmati in piena emergenza Covid

CasertaNews è in caricamento