rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Attualità Marcianise

Dal Pnrr 252mila euro per la digitalizzazione del Comune

Servizi a portata di clic per i cittadini. Velardi: "Abbiamo lavorato d'estate per presentare i progetti"

Finanziamento da 252mila euro per la trasformazione digitale del Comune di Marcianise. Sono queste le risorse, con i fondi del Pnrr, ufficializzate dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri per il Comune della provincia di Caserta. 

"Con questi fondi sarà possibile infatti ampliare e rendere più accessibili i diversi servizi offerti, all'avanguardia. Si eviteranno file lunghe agli sportelli e si potranno ricevere i documenti semplicemente con un clic - fa sapere il sindaco Antonello Velardi - Le condizioni del finanziamento impongono un lasso di tempo di non oltre 9 mesi per la contrattualizzazione del fornitore e di non oltre 18 mesi per completare tutte le attività. Le procedure sono state già avviate, il Comune avrà un'unica piattaforma tutto incluso, cioè per qualsiasi tipo di servizio all'utente".

Velardi ringrazia "gli uffici comunali del lavoro svolto, con competenza e celerità, per la strutturazione e l'invio del progetto da finanziare. Abbiamo lavorato d'estate, nel tempo delle ferie. Come era giusto che fosse. Su questo e altri progetti. La mia gratitudine è perciò circolare ed è rivolta a tutti quelli che non si sono tirati indietro, soprattutto in queste settimane - spiega - Poi ci sono quelli che blaterano: i professionisti del nulla. Ma è normale amministrazione, ormai ci abbiamo fatto il callo armandoci di santa pazienza. Marcianise c'è, questo è il dato. E c'è sempre", conclude.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dal Pnrr 252mila euro per la digitalizzazione del Comune

CasertaNews è in caricamento