Attualità

Un altro Comune firma un protocollo per diventare ‘plastic free’

Il sindaco De Rosa: "L'iniziativa si colloca sulla linea delle giornate ecologiche già fatte ogni anno dalla nostra amministrazione"

La firma del protocollo in Comune

Dopo San Potito Sannitico anche Prata Sannita diventerà “plastic free”. Si terrà il 20 giugno la prima giornata “plastic free” a Prata Sannita con una importante novità. La partecipazione all’iniziativa vedrà il diretto coinvolgimento di tutte le associazioni e gruppi di volontariato già presenti sul territorio: dalla Protezione civile all’associazione di Pesca Sportiva (Apsd Prata Sannita) fino al gruppo archeologico (Gaps).

"L’invito a tutti i cittadini, volontari ed associazioni a partecipare all’iniziativa si colloca sulla linea delle giornate ecologiche già fatte ogni anno dalla nostra amministrazione comunale - sottolinea il sindaco Damiano De Rosa - Il protocollo d’intesa siglato (fortemente voluto dal mio vice sindaco Gianni La Banca) con plastic free ci permetterà di avvalerci di una associazione molto strutturata e particolarmente competente nel settore della tutela ambientale sia sotto il profilo educazionale che strettamente operativo".

"Dopo questo primo evento del 20 giugno con una minuziosa raccolta ecologica (plastica, vetro e metalli) estesa a tutto il territorio pratese seguirà una seconda giornata a luglio dedicata interamente ai bambini durante il campo estivo con finalità di educazione ambientale e dare un forte segnale sulla pericolosità dei rifiuti smaltiti in modo non corretto", fa sapere Andrea Dell’Ungaro, referente dell’iniziativa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un altro Comune firma un protocollo per diventare ‘plastic free’

CasertaNews è in caricamento