rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Attualità

Pizze ai clochard e giocattoli in ospedale: giovani solidali per Natale

Le iniziative dell'associazione "Giovani per il Cambiamento" presieduta da Di Nisio

L'associazione "Giovani per il Cambiamento" di Caserta 'scalda i motori della solidarietà' in vista del Natale 2021. Il sodalizio presieduto da Salvatore Di Nisio ha organizzato due importanti iniziative solidali.

Innanzitutto una raccolta fondi che partirà dalle ore 9 del 24 dicembre fino al tardo pomeriggio in piazza Pitesti, il cui ricavato verrà utilizzato per comprare giocattoli ai bambini che passeranno il Natale nel reparto di pediatria, e non nella loro casa. "Il 24 dicembre è un giorno di festa e noi siamo ragazzi fortunati: a casa abbiamo sempre il piatto pronto ad aspettarci e quando eravamo bambini, sotto l’albero, abbiamo sempre trovato i regalini che scartavamo con tutta la foga che un bambino può avere, e con cui iniziavamo poi a giocare nella nostra calda e accogliente casa", sottolineano i giovani dell'associazione. Sempre per la vigilia di Natale i membri di "Giovani per il Cambiamento" si faranno promotori di una collaborazione con alcune pizzerie casertane, che prepareranno le loro magnifiche pizze per i senza tetto. "Sarà poi nostro compito portarle a loro nelle case di riposo".

Tuttavia, per fare ciò e per regalare un po’ di felicità a chi ne ha bisogno, "abbiamo bisogno della collaborazione dei nostri concittadini. Desideriamo sottolineare ancora una volta, che nonostante più volte la nostra associazione sia stata accostata ad una specifica corrente politica, il nostro unico obiettivo, sin da quando a febbraio ci siamo uniti, è di promuovere iniziative per il bene della nostra città. Quindi, per quanto ci siano soggetti che si interessano alla politica, la nostra associazione nasce con tutt’altro scopo, ed è per questo che ancora una volta chiediamo l’aiuto dei nostri concittadini: doniamo insieme un sorriso a chi ne ha bisogno, uniti in questo momento più che mai per il bene comune", sottolinea in una nota il consiglio direttivo dell'associazione formato, oltre che dal presidente Salvatore Di Nisio, anche da Giuseppe Montone (vice presidente), Benedetto Testa (segretario), Filippo Maturi (coordinatore), Francesco Russo, Milena Lasco, Nicoló Tarantino, Tommaso Lella e Matteo Mezzullo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pizze ai clochard e giocattoli in ospedale: giovani solidali per Natale

CasertaNews è in caricamento