Pista ciclabile e illuminazione pubblica, Comune e Regione firmano la convenzione

Il percorso per i ciclisti collegherà via Vaticale con via Cavour

Il sindaco di Casal di Principe, Renato Natale

Firmata la convenzione tra Regione Campania e Comune di Casal di Principe per la pista ciclabile: l’Ente guidato dal presidente Vincenzo De Luca, con la firma del dirigente Giuseppe D’Angelo, si è impegnato a cofinanziare il progetto (da 99mila euro) con 48mila euro, derivanti dai fondi del Ministero degli Interni. Il Comune di Casal di Principe, col sindaco Renato Natale, invece impegnerà 51mila euro di fondi del bilancio comunale.

La pista ciclabile collegherà via Vaticale, dall'altezza dello stadio comunale, e via Cavour, quindi fino al cimitero passando per via Moscati. Nella realizzazione della pista ciclabile è previsto anche l’efficientamento dell'impianto di illuminazione in via Cicerone, via De Filippo, via Cirillo e traverse di via Cavour. Il responsabile del progetto è l'ingegnere Vincenzo Cenname che ha presentato un piano da 99mila euro, di appena mille euro in meno rispetto ai 100mila che avrebbero 'costretto' l'amministrazione ad inserire l'intervento nel piano triennale delle opere pubbliche. Il responsabile del procedimento nominato dall'esecutivo è l'ingegnere Alessandro Cirillo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il terno al Lotto per l'addio a Maradona

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • Lotta ai furbetti senza assicurazione e collaudo, ecco 4 telecamere | FOTO

  • Scoperti i furbetti del cartellino all’Asl, sospesi 13 dipendenti

  • Imprenditore casertano ubriaco alla guida uccide 37enne

  • La confessione del magistrato: "Volevo arrestare Maradona per un traffico di droga tra Caserta e Napoli"

Torna su
CasertaNews è in caricamento