rotate-mobile
Attualità

La nuova pista di atletica resta chiusa: "Si lavora per gestione al Coni"

Casale: "Comune installerà bagni e deposito poi si farà convenzione su modello Campi Nike". Rifiuti di fronte Mc Donald's: "Rimozione ad horas"

La pista di atletica realizzata nei pressi dello store Md di via Borsellino a Caserta è ancora chiusa. Lo conferma il vicesindaco ed assessore alla programmazione dello sviluppo produttivo Emiliano Casale.

La nuova pista resta chiusa  

La gestione dell'impianto pubblico, infatti, è stata richiesta dal Coni con cui il Comune intende stipulare una convenzione in base alla quale il Coni svolgerebbe le sue attività a titolo gratuito, essendo la pista e tutta l'area adatta all'atletica, mentre la pista resterebbe aperta al pubblico che potrà fruirne per fare ad esempio jogging. "Il modello è lo stesso utilizzato già per il playground Emanuela Gallicola di via GM Bosco", conferma Casale. Ma prima di prendere in gestione la pista il Coni ha richiesto al Comune l'installazione di un bagno-spogliatoio e di un deposito per le attrezzature ginniche che dunque ora dovrà essere realizzato. Sui tempi non ci si sbottona anche se non dovrebbero essere lunghi: "Si tratta di strutture prefabbricate", chiarisce il vicesindaco di Caserta. Poi verrà aperta.

La mobilità

Intanto, nei giorni scorsi ha inaugurato la strada che da via Borsellino arriva a via Laviano passando per via Einaudi che resterà a doppio senso andando a rappresentare una vera e propria valvola di sfogo per il traffico cittadino. L'unica perplessità riguarda le dimensioni della carreggiata di via Einaudi, resa ancora più stretta dalle auto in sosta da un lato e dall'altro. "Su un lato (quello destro secondo la direttrice via Laviano-via Borsellino nda) ci sono segnali di divieto di sosta - spiega Casale - Presteremo maggiore attenzione alla sosta in quella zona intervenendo anche con il carro attrezzi. Nei giorni scorsi, dopo la chiusura dell'hub vaccinale della Brigata Garibaldi, abbiamo proceduto a ripristinare il doppio senso di circolazione per il tratto di via Laviano che va dalla caserma dei Carabinieri a via Lodati. Pensiamo che con il passaggio creato ci saranno enormi benefici in termini di mobilità cittadina, soprattutto in vista dell'inizio delle scuole a settembre". 

Rifiuti vicini Mc Donald's

Altra questione riguardante la zona, infine, è quella relativa alla presenza di rifiuti, in particolare materiale di risulta, nei pressi del vicino Mc Donald's di via Sant'Augusto. Una vicenda che "mi è stata segnalata in consiglio comunale - rivela Casale - Subito mi sono attivato provvedendo ad inoltrare una nota al dirigente affinché si avviasse la rimozione. Da quanto ho appreso nei giorni scorsi, il Comune ha già scritto a Mc Donald's ribadendo la necessità di rimuovere quei cumuli di rifiuti ad horas". 

rifiuti mc donald's-2

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La nuova pista di atletica resta chiusa: "Si lavora per gestione al Coni"

CasertaNews è in caricamento