menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Pio Del Gaudio ospite di Quarta Repubblica

Pio Del Gaudio ospite di Quarta Repubblica

Del Gaudio a ‘Quarta Repubblica’ ripercorre il calvario giudiziario: “Si son ‘dimenticati’ anche le cimici nell’auto”

L’ex sindaco di Caserta ospite da Porro: “La mia vita professionale distrutta”. Ed ora punta a riconquistare il Comune

Pio Del Gaudio ha ripercorso il suo calvario giudiziario ospite da ‘Quarta repubblica’, il programma di ‘Rete 4’ condotta da Nicola Porro. L’ex sindaco di Caserta, che oggi è nuovamente candidato per riconquistare il Comune, ha ripercorso quei drammatici momenti vissuti dal 14 luglio 2015.

“Ero sindaco di Forza Italia a Caserta. Alle 4 di mattina mi arrestano con elicotteri, uomini con il passamontagna e con i mitra e mi portano in carcere con i camorristi”. Del Gaudio non dimentica una “battuta” che gli viene fatta mentre sta per entrare nella struttura detentiva. “Avete preso un pesce grosso” commenta un agente penitenziario vedendolo.

Peccato che, da quella inchiesta, Del Gaudio ne uscirà pulito senza dover neanche affrontare il processo. “Dopo 12 giorni sono stato liberato dal Riesame, ma ancora oggi se sento un elicottero ancora mi sento male. Dopo 2 anni è stato archiviato tutto, ma nel frattempo mi hanno tenuto i conti bloccati e mi hanno rovinato la vita, perché ho perso anche incarichi professionali”.

Ed è proprio questo il punto su cui batte l’ex sindaco: “Ho perso tanto dal punto di vista professionale, i clienti del mio studio da commercialista sono andati via perché temevano di ricevere interdittive antimafie. Eppure, nonostante questo, ho ricevuto 2400 euro di risarcimento”.

Ma non basta. Perché l’ex sindaco di Caserta ha ricordato: “Dopo quattro anni, mentre stavo correndo alla Reggia di Caserta, mi contattano i carabinieri e mi chiedono di raggiungerli. Volete sapere cosa era successo? Avevano dimenticato le cimici nella mia auto. Dopo quattro anni…”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento