Giovedì, 18 Luglio 2024
Attualità Castel Volturno

Pini pericolanti e a rischio crollo: interviene il Comune

Ordinanza nei confronti della proprietaria di un terreno: ha 30 giorni per bonificare e mettere in sicurezza l'area

Pini alti e che sono pericolanti e quindi a rischio di crollo. E' quanto ravvisato in un terreno in viale Bernini, a Castel Volturno. Gli alberi ad alto fusto sarebbero ormai compromessi e, quindi, è necessario effettuare interventi al fine di evitare pericoli per la pubblica e privata incolumità.

A tal proposito si è attivato il Comune. Il sindaco Luigi Umberto Petrella ha firmato l'ordinanza con la quale dispone, nei confronti della proprietaria del terreno, la pulizia dell'area con annessa bonifica dalla folta ed alta vegetazione, dagli alberi di alto fusto oltre che da rifiuti entro 30 giorni dalla notifica del provvedimento.

Nell'ordinanza il sindaco ha evidenziato il pericolo che i pini potrebbero cadere al suolo a causa di forti venti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pini pericolanti e a rischio crollo: interviene il Comune
CasertaNews è in caricamento