rotate-mobile
Attualità

La Meloni telefona alla mamma del pilota morto: “Mi ha commosso”

La premier: “Fabio si batteva per la bandiera tricolore”

“Oggi ci sono stati i funerali solenni di Fabio Altruda, un pilota Eurofighter caduto in fase di atterraggio del suo volo. Ho parlato con la mamma e con il papà. La mamma mi ha molto commosso, mi ha detto 'sarò forte come lei'. A questa famiglia mando le condoglianze affettuose mie e di questa piazza per Fabio, che si batteva per la bandiera tricolore, che faremo sventolare alta”. Lo ha detto il presidente del consiglio Giorgia Meloni, intervenendo alla festa per il decennale di Fratelli d’Italia.

Ai funerali solenni dell’ufficiale di Caserta morto martedì in un tragico incidente a Trapani ha partecipato il ministro della Difesa Guido Crosetto ed il vice presidente della Camera dei Deputati Mulè, che, dopo la funzione religiosa, ha dichiarato: “Ho portato l’affetto, la solidarietà e la riconoscenza della Camera dei Deputati e mia personale alla famiglia del pilota dell'Aeronautica Militare caduto nel corso di una missione di addestramento ed espresso al Capo di Stato Maggiore dell'arma azzurra, Generale Luca Goretti, la gratitudine di tutti gli italiani per quello che fanno ogni giorno per il nostro Paese le donne e gli uomini del suo Corpo. Dalla mamma del capitano Altruda ho ascoltato prima in un incontro privato e poi in chiesa parole di una grandissima carica emotiva, una straordinaria lezione per chi serve la Patria e l'ha servita fino all'estremo sacrificio come il figlio Fabio Antonio davanti al quale il Paese si inchina”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Meloni telefona alla mamma del pilota morto: “Mi ha commosso”

CasertaNews è in caricamento