Un cittadino fa ricorso, il Tar blocca il Puc

La decisione del giudice del tribunale amministrativo: autorizzata la rinotifica del ricorso alla Provincia

Bloccato il Piano urbanistico di Casapesenna. Questa la decisione del Tribunale Amministrativo Regionale della Campania, Sezione Ottava, presidente Francesco Gaudieri, che ha emesso un'ordinanza nella quale autorizza il ricorrente, un cittadino di Casapesenna, alla rinotifica del ricorso alla Provincia di Caserta (che merita accoglimento) avverso la Deliberazione adottata dal Comune in sede di autotutela. In pratica un cittadino ha presentato ricorso al Puc del Comune per "l'annullamento previa sospensione dell'efficacia, della Delibera del Consiglio Comunale del Comune di Casapesenna numero 2 del 22 febbraio 2020 pubblicata sull'albo pretorio del medesimo Comune in data 13 marzo 2020, di approvazione del Piano Urbanistico Comunale (P.U.C.)". E ovviamente di "tutti gli atti preordinati connessi e consequenziali in essa richiamati". Per il giudice "la richiesta di parte ricorrente di essere autorizzata alla rinotifica del ricorso alla Provincia di Caserta meriti accoglimento, fatta salva la proposizioni di motivi aggiunti – come preannunciati dalla stessa parte ricorrente – avverso la Deliberazione adottata dal Comune in sede di autotutela". E per questo motivo il Tribunale Amministrativo Regionale della Campania (Sezione Ottava) autorizza la rinotifica del ricorso e rinvia la trattazione dell’istanza cautelare a nuovo ruolo, fatta salva la proposizione di motivi aggiunti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vinto un milione di euro nel casertano

  • Zona rossa, nuova ordinanza del sindaco: "Vietato circolare in auto ed a piedi nella zona urbana"

  • Il contagio dilaga nel casertano: 4 morti e 576 nuovi casi. Positivo un tampone su 3

  • Caserta piange altre 4 vittime ricoverate col coronavirus. Balzo dei contagi: altri 430 positivi

  • Avvocato multato per aver violato la "zona rossa"

  • De Luca firma un'altra ordinanza dopo il DPCM di Conte: aperti solo nido e asili, Elementari e Medie con la Dad

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento