Giovedì, 29 Luglio 2021
Attualità

Photored ed autovelox 'volante' per fermare gli incidenti. In arrivo 7 nuovi vigili

L'amministrazione di Castel Volturno adotta un piano straordinario di controlli: contrasto al parcheggio selvaggio di Pinetamare

Il ripristino del semaforo di Baia Verde, l'utilizzo dell'autovelox 'volante' e 7 nuovi vigili in forza al comando. Sono questi alcuni dei provvedimenti adottati dall'amministrazione comunale di Castel Volturno in materia di viabilità e sicurezza stradale.

Ad annunciare le novità è stato l'assessore al ramo Pasquale Marrandino. In primis è stato ripristinato il semaforo di Baia Verde (incrocio Domitiana/Viale Lenin) già noto per tanti sinistri mortali, che allo stesso tempo sarà equipaggiato di sistema Photored e Targa System di ultima generazione per il controllo delle infrazioni stradali. Inoltre, è stato riparato, aggiornato e tarato ed ora è pronto per l'uso l'autovelox mobile che verrà utilizzato "sulle arterie principali del nostro territorio per garantire il controllo ed il rispetto dei limiti di velocità".

Ma non solo la circolazione, l'amministrazione comunale ha attivato un piano straordinario per la gestione della sosta (in convenzione col privato) nella località Pinetamare con l’impiego di ausiliari formati ed equipaggiati per garantire la sicurezza dei veicoli parcheggiati ed il rispetto del codice della strada.  

Infine nelle prossime settimane, a supporto delle dieci unità già operative "che con tanti sacrifici operano quotidianamente su un territorio così vasto e difficoltoso, verranno assunti altri tre vigili urbani a tempo indeterminato e quattro a tempo determinato", fa sapere Marrandino. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Photored ed autovelox 'volante' per fermare gli incidenti. In arrivo 7 nuovi vigili

CasertaNews è in caricamento