Sabato, 25 Settembre 2021
Attualità Marcianise

In piazza per raccogliere firme per l'abolizione della caccia

La lettera di uno studente ad associazioni e parrocchie

Domenica 5 settembre 2021, in piazza Umberto I a Marcianise, dalle 09:00 alle 13:00, il comitato locale “Sì aboliamo la caccia” allestirà un gazebo a sostegno della campagna referendaria per abolire la caccia. I cittadini interessati potranno firmare per indire un referendum nazionale per l’abolizione della caccia in Italia.

A sostenere questa campagna a Marcianise lo studente Marco Mozzillo di Marcianise che nei giorni scorsi ha scritto una lettera aperta indirizzata ai cittadini, alle associazioni e alle parrocchie della Città . ‘’Prima di prendere questa posizione – spiega Mozzillo – ho fatto un'analisi della caccia e della sua utilità. C’è chi definisce la caccia uno sport e c’è chi la definisce una passione. “La caccia è uno sport’’. Ma che cos'è lo sport? Lo sport è un mezzo per creare socialità, per distrarsi, momentaneamente, dai problemi che ogni giorno ci stressano, per valorizzarsi, per divertirsi. Lo sport, non uccide! E soprattutto, gli animali non sono dei trofei! ‘’La caccia è una passione’’. Ma qual è la passione dei cacciatori? Sparare o uccidere? Se la risposta fosse, sparare, possiamo immediatamente ricorrere agli sport come il tiro a segno e lo skeet, giochi, che si basano sull'utilizzo delle armi da fuoco, utilizzate per centrare obiettivi immobili, mobili o volanti. E allora, perché uccidere delle povere creature innocenti se esistono dei giochi paralleli alla caccia molto più competitivi e valorizzanti di essa? Qualora la risposta fosse, uccidere, non ho parole per descrivere tutta la mia desolazione. Oggi si lotta per i più deboli, affinché i diritti di quest'ultimi vengano rispettati e migliorati. Mi chiedo, siamo proprio sicuri di non trascurare nessuno? Paradossalmente, si lotta per l’eutanasia e non si permette ad un essere innocuo di poter continuare a vivere. Dunque, a cosa servono queste lotte se poi si continuano a permettere simili atrocità? Io, sinceramente, vedo tanta crudeltà e tanto egoismo. ’Se avrai uomini che escluderanno qualsiasi creatura di Dio dal rifugio della compassione e della pietà, avrai uomini che tratteranno allo stesso modo i loro simili umani’’.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In piazza per raccogliere firme per l'abolizione della caccia

CasertaNews è in caricamento