rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
Attualità

Tempi lunghi per l'invalidità: "Perizie nell'ex bar del tribunale"

La proposta del consigliere Pasquale Napoletano

Utilizzare i locali dove c'era il bar all'interno del tribunale di Caserta - spazi di proprietà del Comune - per la realizzazione di due gabinetti medici per evadere le numerose richieste di indennità di accompagnamento. E' questa la mozione del consigliere comunale Pasquale Napoletano che ha chiesto al sindaco ed alla giunta di predisporre uno studio di fattibilità. 

Il consigliere di Fratelli d'Italia, ha evidenziato come siano "sempre più frequenti i contenziosi relativi al riconoscimento delle indennità di accompagnamento e sono sempre più frequenti le istanze di accertamento tecnico preventivo". Ad oggi, però, per l'espletamento di tali perizie sono a disposizione solo due gabinetti medici e quindi le visite mediche vengono fissate a distanza di 8-10 mesi dal conferimento dell'incarico ai consulenti. 

"E' necessario ed urgente regolarizzare le tempistiche di valutazione degli utenti richiedenti". Di qui la richiesta di mettere a disposizione i locali del bar del tribunale per eseguire le perizie ed accelerare i tempi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tempi lunghi per l'invalidità: "Perizie nell'ex bar del tribunale"

CasertaNews è in caricamento