Attualità

50 Top Pizza, trionfa Caserta: primo posto per Pepe e Martucci

I proprietari di 'Pepe in grani' e 'I Masanielli' vincitori ex aequo del concorso

Franco Pepe e Francesco Martucci sul palco del Teatro Mercadante

L’abbraccio e la stretta di mano sul palco, a suggellare il rispetto tra i due re della pizza. È quello che ha visto protagonisti Francesco Martucci e Franco Pepe a conclusione della serata di premiazione al Teatro Mercadante di Napoli di “50 Top Pizza”, la prima e più importante guida on-line di settore giunta quest’anno alla sua terza edizione.

I due pizzaioli, proprietari rispettivamente de ‘I masanielli’ a Caserta e ‘Pepe in grani’ a Caiazzo, hanno infatti vinto ex aequo il primo posto della manifestazione ideata da Barbara Guerra, Luciano Pignataro e Albert Sapere.

martucci pepe-2

Ad essere giudicato, in completo anonimato dagli ispettori della guida, è stato il progetto pizzerie in toto, quindi non solo la qualità della pizza e degli altri prodotti proposti, ma l’insieme dei servizi offerti al cliente, la sala, l’ambiente, la carta delle birre, dei vini e degli oli.

Una competizione che aveva visto trionfare nelle due precedenti edizioni Franco Pepe, seguito proprio da Martucci. Quest’anno invece una scelta che va a premiare il livello di eccellenza raggiunto da quest’ultimo, capace di raggiungere in vetta il ‘maestro’ Pepe.

2-32

Menzioni d’onore in classifica anche per altri tre fenomeni della pizza casertani: nella top 10, al nono posto, si è piazzato Ciccio Vitiello, il giovane proprietario di ‘Casa Vitiello’ a Caserta; al ventinovesimo posto invece Salvatore Lioniello, di Succivo, mentre 33esimo posto in classifica per Sasà Martucci, fratello minore di Francesco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

50 Top Pizza, trionfa Caserta: primo posto per Pepe e Martucci

CasertaNews è in caricamento