La troupe de ‘Le Iene’ negli uffici dell’Asl: arriva la polizia

Pecoraro voleva intervistare il direttore generale che si è chiuso in ufficio

L'inviato de Le Iene Gaetano Pecoraro

Blitz della troupe de ‘Le Iene’ negli uffici dell’Asl in via Unità italiana a Caserta. L’inviato della trasmissione televisiva di Italia1 Gaetano Pecoraro è entrato nella sede centrale, salendo fino al secondo piano dove ha cercato di intervistare il direttore generale Mario De Biasio. Quest’ultimo, però, non ha gradito la ‘sorpresa’ tanto che si è immediatamente chiuso nel suo ufficio, allertando la polizia che si è portata sul posto insieme ai carabinieri. Pecoraro, nonostante i tentativi delle forze dell'ordine di farlo uscire dagli uffici, non si è smosso dal suo intento, "minacciando" di essere pronto anche ad ordinarsi una pizza nell'attesa del direttore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Confiscato un tesoro da 22 milioni di euro all'imprenditore 'amico' dei Casalesi

  • Zagaria intercettato in carcere dopo aver chiesto una detenzione 'più soft' al capo del Dap

  • Schianto frontale tra due auto, conducenti gravi in ospedale | FOTO

  • Va a caccia col porto d'armi scaduto, condanna "mini" per 67enne

  • Pensioni minime a 1000 euro. De Luca: "Una giornata storica"

  • Tre casertani positivi al tampone per il coronavirus

Torna su
CasertaNews è in caricamento