Attualità

Riapre la pasticceria del campione del mondo: "Torneremo nel nostro habitat"

Luigi Conte aprirà l'attività a Gricignano di Aversa: "Abbiamo lottato per questa riapertura, è il primo passo verso il ritorno alla normalità"

Il pasticciere di San Marcellino Luigi Conte

“Finalmente torneremo nel nostro habitat, sarà una sfida difficile ma ce la faremo”: Luigi Conte, pasticciere di San Marcellino con l'attività commerciale tra Gricignano di Aversa e Carinaro che è riuscito a portare l'Italia in vetta al mondo con la sua prelibatezza essendo stato menzionato come miglior panettone di innovazione del mondo secondo la Fipgc e medaglia d'oro del panettone tradizionale. Ha deciso di alzare le serrande per “solamente il servizio a domicilio come ci ha richiesto la Regione Campania. Abbiamo combattuto anche nelle scorse settimane, soprattutto in occasione della Pasqua o di San Giuseppe per poter riaprire ma così non è stato e dobbiamo essere sinceri forse è stato giusto così. Stiamo combattendo contro un virus invisibile che ci sta togliendo tutto, anche la libertà. Ora speriamo, un po' alla volta, di ritornare alla normalità”.

Tante pasticcerie e attività commerciali non riapriranno ma Conte è chiaro: “Ritengo che prima o poi la sanificazione e la disinfezione bisognava comunque farla, apriremo e sarà difficile guadagnare qualcosa, questo è vero ma bisogna dare anche un segnale forte di ripartenza. Ricomincermo a stare in laboratorio, a sfornare dolci e a fare quello che più amiamo. Ci armeremo di mascherine e gel per poter rispettare il protocollo di sicurezza. Un passo alla volta verso la normalità, e noi da lunedì 27 aprile saremo a disposizione dei nostri clienti per poterli nuovamente soddisfare con le nostre prelibatezze”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riapre la pasticceria del campione del mondo: "Torneremo nel nostro habitat"

CasertaNews è in caricamento