Il cantiere rifiuti passa alla Tekra: ora manca solo la stipula del contratto

L'assessore Caterino: "Sono stati mesi difficili, fatti di continui confronti per risolvere una situazione che sembrava irrisolvibile"

Il cantiere rifiuti di Aversa passa ufficialmente alla Tekra. Lo ha confermato l'assessore all'Ambiente, Elena Caterino, che ha affermato: "Dopo ore di confronto tra sindacati, la ditta uscente (Senesi) e quella subentrante si è dato inizio all’espletamento delle procedure per il passaggio di cantiere. Sono stati mesi difficili, fatti di continui confronti per risolvere una situazione che sembrava irrisolvibile". Ora manca solo la stipula del contratto, che dovrebbe avvenire tra mercoledì e giovedì, completando un iter amministrativo-burocratico (dal bando di gara all'assegnazione) durato circa 3 anni. E dal mese di novembre si partirà finalmente con il nuovo servizio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • Il terno al Lotto per l'addio a Maradona

  • Lotta ai furbetti senza assicurazione e collaudo, ecco 4 telecamere | FOTO

  • Scoperti i furbetti del cartellino all’Asl, sospesi 13 dipendenti

  • Il casertano piange 24 vittime: un morto all'ora per Covid in una sola giornata

  • Quasi 2mila guariti nel casertano. Cala percentuale dei positivi

Torna su
CasertaNews è in caricamento