Passa il consuntivo in Consiglio, Ciontoli vota con l'opposizione

Sedici favorevoli e sei contrari in assise. Marino: "Atto di responsabilità dei consiglieri che hanno scelto di far ripartire Caserta"

Il Consiglio Comunale a Caserta

Passa il bilancio consuntivo a Caserta. Sedici i voti favorevoli e 6 i contrari, tra cui anche Antonio Ciontoli che ha votato con l'opposizione. Questo il dato del consiglio comunale.

Maggioranza compatta sul voto favorevole, se si esclude Ciontoli e gli assenti (il gruppo Italia Viva con Megna, Peluso ed Antonucci, Iarrobino e Mario Russo). Voto contrario da parte degli unici presenti tra i banchi dell'opposizione: Apperti, Fabrocile, Dello Stritto, Ventre e Desiderio mentre Bove ha lasciato l'aula prima del voto. 

Un Consuntivo arrivato in consiglio comunale senza il parere del presidente dei revisori dei conti: Giuseppe Fattopace, infatti, ha messo a verbale di non aver potuto esprimere la sua idea sui conti del Comune visto che la delibera è stata modificata dopo la prima approvazione in giunta ed il tempo tecnico per poterla studiare è stato davvero ridotto all’osso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Abbiamo appena approvato in Consiglio comunale il Bilancio consuntivo per l’esercizio finanziario 2019 - ha commentato a margine il sindaco Carlo Marino - Ringrazio l’assessore Federico Pica per il grande lavoro portato avanti in questi mesi con i competenti uffici comunali. Il risultato è un bilancio affidabile che per la prima volta, almeno dagli ultimi venti anni, contiene il conto economico ed il conto patrimoniale. E per la prima volta, cosi come avevamo promesso sin dal nostro insediamento, è stato completato l’inventario del patrimonio del Comune, atto fondamentale per consentire di preparare un documento contabile preciso come quello deliberato oggi. Grazie a tutti i consiglieri comunali che hanno votato favorevolmente, assumendosi la personale responsabilità di far ripartire la Città di Caserta e di liberare risorse utili a completare importanti pagamenti in settori fondamentali della macchina amministrativa. Una vera e propria boccata d’ossigeno - ancor di più dopo il difficile periodo di emergenza - per numerose cooperative sociali, per le imprese del territorio e per i casertani, per l’intera città", conclude.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SPECIALE MARCIANISE Abbate sfiora i 9mila voti, Velardi a contatto. Alessandro Tartaglione all11%

  • Tempesta nel casertano: abbattuti cartelloni pubblicitari ed alberi, volano anche pezzi di tetto | FOTO

  • SPECIALE MARCIANISE Moretta super con 1164 preferenze: cinque donne tra i candidati più votati

  • Maresciallo dei carabinieri investito e ucciso mentre fa jogging: arrestato 21enne

  • “Avremo 5mila contagi in 4 settimane”, l'allarme di De Luca

  • Nel casertano si torna a morire e c'è un nuovo picco di contagi per Covid-19

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento