Party annullato al lido, il Comune smorza le polemiche: "Eventi vietati da luglio"

L'ordinanza del commissario impedisce lo svolgimento di feste. Controlli interforze a Baia Domizia e Baia Felice

I controlli a Baia Domizia e Baia Felice

"I party in spiaggia sono vietati dal mese di luglio". Il Comune di Cellole, guidato dal commissario straordinario Savina Macchiarella, smorza le polemiche suscitate dagli organizzatori di un evento che si sarebbe dovuto svolgere nella serata di venerdì in un lido a Baia Domizia, ma che purtroppo è stato annullato a causa dei restringimenti Covid. A vietare la manifestazioni e gli spettacoli che provocano assembramenti in spiaggia o che comunque non garantiscono il distanziamento interpersonale di almeno 1 metro è l'ordinanza numero 14 firmata l'8 luglio proprio dal commissario prefettizio Macchiarella. Dunque tutte le eventuali autorizzazioni rilasciate a seguito di tale provvedimento risultano giuridicamente irrilevanti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Intanto nella serata di venerdì tre pattuglie della polizia municipale di Cellole, guidate dal comandante Pierluigi Casale, in collaborazione con i carabinieri, 8 pattuglie della polizia municipale di Sessa Aurunca, una pattuglia della Stradale e una pattuglia in quod, hanno svolto un'attività di controllo di tutti gli esercizi commerciali. Il servizio si è svolto dalle 22 alle 4 sia a Baia Domizia che a Baia Felice. Per fortuna non si sono registrate risse nè affollamenti come capitato nelle scorse settimane.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lieve aumento dei contagi nel casertano: ecco i comuni più colpiti della seconda ondata

  • Scuole, il 24 e 25 settembre sarà sciopero: si teme nuovo rinvio dell'apertura

  • I contagi aumentano ancora. Caserta supera Aversa: è la città con più positivi

  • Terremoto a 24 ore dalle elezioni. Candidato sindaco indagato per voto di scambio: "Accuse da mitomani"

  • Record di nuovi contagi nel casertano: mai così tanti in un giorno

  • Nuovo boom di contagi nel casertano, ma crescono anche i guariti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento