rotate-mobile
Mercoledì, 5 Ottobre 2022
Attualità

Don Biagio cambia chiesa. Il vescovo ai fedeli: "Stop ai chiacchiericci"

Scelto anche il nuovo amministratore di un'altra parrocchia finita al centro di polemiche

Don Biagio Saiano nuovo parroco della parrocchia Maria Ss.ma del Carmine e San Giovanni Bosco della frazione di Falciano di Caserta. E’ questa la decisone assunta dal vescovo della Diocesi Giovanni D’Alise che il prossimo 8 luglio accompagnerà il parroco nella nuova parrocchia, celebrando la Santa Messa dele ore 18,30. Ma lo stesso vescovo ha voluto mandare un messaggio ai fedeli: “Verrò per dirvi la mia stima, quanto bene vi voglio e quanto potete contare su di me. Vorrei solo ricordare a tutti di non spargere con un chiacchiericcio continuo microbi velenosi che potrebbero facilmente annidarsi tra le piaghe delle comunità”. Don Biagio lascerà la parrocchia di Sant’Eligio in Biancano di Limatola, che per ora sarà seguita pro-tempore da monsignor Pietro De Felice, mentre continuerà per un tempo limitato a seguire anche la parrocchia di Santo Stefano a Tuoro.

Ma il vescovo negli ultimi giorni ha proceduto anche ad un’altra nomina, quella del diacono don Paolo Maietta, che diventa amministratore della parrocchia Santa Maria Assunta di Trentola”, affiancando monsignor Giovanni Vella che, sottolinea il vescovo, “tenuto conto delle esigenze, assicurerà almeno una celebrazione domenicale e nei giorni di solennità infrasettimanali”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Don Biagio cambia chiesa. Il vescovo ai fedeli: "Stop ai chiacchiericci"

CasertaNews è in caricamento