rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Attualità Castel Volturno

Parco urbano, via libera alla concessione ai privati per 6 anni

La giunta approva il progetto per la gestione dello spazio pubblico: "Servono vigilanza e manutenzione"

La giunta comunale di Castel Volturno, guidata dal sindaco Luigi Umberto Petrella, ha approvato un'importante delibera che punta a riqualificare il Parco Urbano di Pinetamare. Il progetto, curato dagli uffici diretti dal dirigente Francesco Pirozzi, prevede la concessione in gestione dell'area a verde pubblico per la durata di sei anni.

"Con questa iniziativa - afferma l'assessore Pasquale Santagata - la nostra amministrazione vuole promuovere e sviluppare il Parco Urbano di Pinetamare, per troppo tempo abbandonato al proprio destino. Vogliamo qualificare l'intera area, garantire la sorveglianza degli spazi e il loro stato di conservazione ed efficienza". Il Parco Urbano, tra le altre cose, presenta al suo interno un anfiteatro, una superficie pavimentata da destinare ad area giochi da attrezzare con giostre, e una struttura da destinare a chiosco-bar. Lungo il perimetro del Parco, inoltre, c'è un'ampia zona parcheggio.

"Riteniamo - continua l'assessore - che per gestire uno spazio così importante sia fondamentale concederlo in gestione a privati che ne curino la manutenzione, la pulizia, la custodia. Il concessionario dovrà impegnarsi anche ad allestire l'anfiteatro per eventi culturali, musicali e teatrali, l'area giochi e un bar. Il Parco Urbano ha tutte le potenzialità per diventare un luogo di ritrovo non solo per i cittadini castellani, ma anche per le tante persone che giungono a Castel Volturno da altre città", conclude Santagata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parco urbano, via libera alla concessione ai privati per 6 anni

CasertaNews è in caricamento