rotate-mobile
Attualità Piedimonte Matese

Nuova perimetrazione del Parco del Matese, Girfatti chiama i sindaci a raccolta

Focus al chiostro di San Domenico a Piedimonte Matese

Due hashtag che richiamano al confronto (#confrontiamoci e #ilparcochevvorrei), questo è il focus dell’incontro che si terrà venerdì 25 marzo alle 9:30 presso il Chiostro di San Domenico a Piedimonte Matese. “Verso il Parco Nazionale del Matese” sarà soprattutto un momento in cui si potrà discutere della nuova perimetrazione e non solo dell’Ente. Il presidente del Parco Regionale del Matese, Vincenzo Girfatti, ha infatti fortemente voluto che si parlasse dei punti di forza e degli eventuali punti di debolezza di questa nuova area protetta.

"Credo si tratti di un incontro al quale nessun sindaco potrà mancare, proprio perché sono i primi cittadini che s’interfacciano ogni giorno con i matesini - precisa Girfatti - Il confronto avverrà con tutti i Comuni inseriti nel Parco Nazionale e quindi non solo con i venti dell’attuale Parco Regionale ma anche con quelli del territorio provinciale di Benevento, Campobasso ed Isernia. L’obiettivo è interfacciarci con chi ha già un’idea e una gestione di un Ente Parco. Incontro che sostanzialmente serve a far capire che cosa significa questa nuova prospettiva, ma soprattutto serve a fare chiarezza su quella che è l’attività posta in essere fino a questo momento, anche da parte del Ministero. Si cercherà di inquadrare i problemi partendo principalmente e prima di tutto dalla zonazione per poi giungere al confronto sul regolamento", conclude Girfatti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova perimetrazione del Parco del Matese, Girfatti chiama i sindaci a raccolta

CasertaNews è in caricamento