menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il sindaco di Sant'Arpino, Giuseppe Dell'Aversana

Il sindaco di Sant'Arpino, Giuseppe Dell'Aversana

Regalata al Comune un'area di 500 mq. "Nascerà un parco giochi"

L'acquisizione gratuita in consiglio comunale. Diretta streaming anche per la conferma delle aliquote Imu ed Irpef

Si terrà domani, in diretta streaming, il consiglio comunale che sancirà la 'nascita' del parco giochi in un'area di almeno 500 mq a pochi passi da 'Vasca Castellone'. Quello di domani (venerdì 29 maggio) alle 18.30 nella sala consiliare del Municipio, non sarà però un'assemblea monotematica visto che ci saranno ben 8 punti all'ordine del giorno. Si terrà a porte chiuse e senza la presenza del pubblico. 

Si partirà con la sostituzione del membro della commissione 'Urbanistica e Lavori pubblici'. Uscirà l'assessore Capasso e rientrerà l'assessore uscente (che ha lasciato proprio il posto a Capasso) Di Serio. Una formalità visto che un delegato della giunta non può partecipare alle commissioni consiliari. Poi si andranno ad approvare e confermare le aliquote per l'Imu e l'Irpef, che resteranno al massimo a causa del dissesto finanziario del Comune di Sant'Arpino. 

Poi si procederà alla ratifica delle delibere di giunta di variazione in via d'urgenza al bilancio. In pratica sono le delibere per gli incassi delle somme destinate dal Governo per i buoni spesa: soldi già arrivati e spesi a favore della popolazione.

Poi ci sarà la presa d'atto di una modifica dello statuto del Co.Di. e quindi ci sarà l'acquisizione al patrimonio comunale (in forma gratuita) dell'area sovrastante il collettore fognario PS9. "E' con grande orgoglio che possiamo annunciare alla popolazione di Sant'Arpino che presto in quell'area oggi abbandonata, a pochi passi dalla 'Vasca Castellone' sorgerà un parco dedicato a tutti i bambini - ha detto il sindaco Giuseppe Dell'Aversana -. Abbiamo ottenuto quest'area gratuitamente e sarà raggiungibile solamente con la bicicletta o a piedi. Quest'area oggi abbandonata si trova in una strada cieca, l'obiettivo è quello di riqualificare tutta l'area il prima possibile così da poter 'regalare' ai nostri concittadini un altro spazio verde per il divertimento dei nostri piccoli". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lite mamma-prof ripresa in un video: “Incomprensioni superate”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento