rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
Attualità

"Parcheggi troppo larghi, furia dei commercianti"

Il consigliere comunale raccoglie la protesta dei residenti di via Tenga

In via Tenga monta la protesta dei commercianti a causa della realizzazione degli stalli per il parcheggio e di marciapiedi a raso larghi oltre 2 metri che hanno ristretto la carreggiata. "Confido che nell'Amministrazione si faccia strada la ragionevolezza e cominci ad essere adottato un metodo diverso, concretamente ispirato all'ascolto di quanto sarà espresso nel documento al centro di una raccolta firme in corso - ha detto l'avvocato Pasquale Napoletano, consigliere comunale di Fratelli d'Italia -. L'Amministrazione sembra scaricare ogni responsabilità del provvedimento sbagliato sul comandante dei vigili urbani, come se questi potesse anche esserlo dell'indirizzo politico necessario: una giustificazione che è una bugia dalle gambe corte. Residenti e commercianti discutono anche l'ipotesi di una radicale modifica e dell'istituzione di parcheggi a tempo. Ma perché questo possa valere, se l'assessore Marzo intenderà scegliere questa soluzione, servono innanzitutto controlli. Mi auguro che non si perda oltremodo tempo e si intervenga subito". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Parcheggi troppo larghi, furia dei commercianti"

CasertaNews è in caricamento