Pendolari senza parcheggi gratis, "Aversa Attiva" lancia la proposta

Il presidente Roma: "Tutte strisce bianche in piazza Ruberti". E l'invito a De Cristofaro: "Venga ad ascoltare i pendolari"

Francesco Roma di 'Aversa Attiva'

"Possibile mai che nessuno abbia a cuore il 'calvario' dei pendolari della città di Aversa e dei Comuni limitrofi? Costretti a recarsi fuori Regione per lavoro e avere sulle spalle un 'carico' di spese dovute anche ai parcheggi visto che non esistono strisce bianche". Francesco Roma, presidente di 'Aversa Attiva', raccoglie le istanze di migliaia di cittadini della città normanna e dei paesi dell'hinterland, che sono costretti "ogni giorno a dover pagare una 'rata fissa' visto che nei pressi della stazione ferroviaria di Aversa non c'è nemmeno una striscia bianca di parcheggio gratuito - ha detto Roma - e quindi questi lavoratori non solo sono costretti a svegliarsi di mattina presto per raggiungere il posto di lavoro, in alcuni casi anche fuori dalla Regione, ma devono subire un 'ammanco' giornaliero perché manca lungimiranza da parte di chi dovrebbe invece dare priorità ai propri concittadini. Noi abbiamo anche una proposta per quella che potrebbe essere una soluzione efficace e a costo zero per il Comune: trasformare piazza Ruberti, alle spalle dell'Hotel del Sole, in uno spazio destinato esclusivamente ai pendolari con quindi tutte strisce bianche per poter agevolare chi è costretto a parcheggiare non per divertimanento bensì per andare al lavoro". 

E quindi la richiesta al candidato al consiglio regionale di 'Noi Campani', Orlando De Cristofaro, di "farsi portavoce di questo disagio che ogni giorno i pendolari sono costretti a subire. Lo invito ad essere presente con noi di Aversa Attiva nei prossimi giorni alla stazione di Aversa per verificare di persona le 'criticità' di un sistema che penalizza, oltremodo, migliaia di persone". Senza dimenticare che "negli orari critici ci sono solamente i treni regionali (senza la possibilità di InterCity o 'Alta Velocità' con molto spesso carrozze ai limiti della vivibilità. E' un dramma che deve necessariamente arrivare nelle stanze dei bottoni per far sì che prima possibile si possano dare risposte concrete alla 'popolazione pendolare'".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Caserta usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • Il terno al Lotto per l'addio a Maradona

  • Lotta ai furbetti senza assicurazione e collaudo, ecco 4 telecamere | FOTO

  • Scoperti i furbetti del cartellino all’Asl, sospesi 13 dipendenti

  • Il casertano piange 24 vittime: un morto all'ora per Covid in una sola giornata

  • Quasi 2mila guariti nel casertano. Cala percentuale dei positivi

Torna su
CasertaNews è in caricamento