Il Comune fa cassa: parcheggio a pagamento sul lungomare

Approvato in consiglio comunale il regolamento 'sperimentale' per la gestione delle aree di sosta

Via del Mare a Castel Volturno, dove saranno 'attivate' le strisce blu

Strisce blu sul lungomare di Castel Volturno: la zona più turistica di Castel Volturno viene regolamentata. Via del Mare, ex Piazzale dei Gabbiani, ex Piazzale Rio Blu, strada Linea Tagliafuoco saranno ridotate di strisce blu con gestione ad opera del Comune di Castel Volturno. Approvato in seno al consiglio comunale il regolamento 'sperimentale' per la gestione dei parcheggi a pagamento: dal privato si passa alla gestione ad opera del comando di polizia municipale di Castel Volturno.

La località Pinetamare con l'annesso lungomare zona presa d'assalto dai vacanzieri è sempre stata teatro di 'gestione borderlaine': un lato le cooperative sociali ed associazioni fautori del servizio e dall'altro i parcheggiatori abusivi. Una contrapposizione tra lecito ed illecito che ha contrassegnato la zona per lungo tempo e puntuali con l'arrivo della bella stagione i disordini: danneggiamento di auto in sosta per recarsi ai lidi, risse per un parcheggio, furti. Data la lotta al contrasto dell'illegalità intrapresa dalla polizia municipale di Castel Volturno con a capo il comandante Mimmo De Simone la gestione di un'area sensibile è passata sotto la sua 'direzione'.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'area a pagamento resta sempre la stessa, la diversità sta nella gestione 'legale' del servizio: non più parcheggiatori abusivi ma agenti della polizia locale per il ripristino di una legalità dimenticata. La supervisione della polizia municipale scongiurerà ulteriori problematiche 'sociali' che ciclicamente si ripropongono a Pinetamare nel periodo estivo in modo da consentire a residenti e commercianti di vivevere il territorio. Il regolamento sulla disciplina degli stalli a pagamento ora sperimentale verrà riportato in consiglio comunale per eventuali revisioni grazie anche ai feedback raccolti nel periodo della sua sperimentazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vinto un milione di euro nel casertano

  • Zona rossa, nuova ordinanza del sindaco: "Vietato circolare in auto ed a piedi nella zona urbana"

  • Il contagio dilaga nel casertano: 4 morti e 576 nuovi casi. Positivo un tampone su 3

  • Caserta piange altre 4 vittime ricoverate col coronavirus. Balzo dei contagi: altri 430 positivi

  • Avvocato multato per aver violato la "zona rossa"

  • De Luca firma un'altra ordinanza dopo il DPCM di Conte: aperti solo nido e asili, Elementari e Medie con la Dad

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento