Scelto il segretario dell'Ugl Caserta dopo le dimissioni a raffica

Ferdinando Palumbo alla guida del sindacato

Ferdinando Palumbo

Una nuova squadra composta di giovani e donne: è questo il dato più rilevante che è emerso dal congresso della Ugl Caserta che si è svolto nel comune di Castel Volturno ed ha visto l'elezione a segretario di Ferdinando Palumbo. Durante la sua relazione, il sindacalista ha approfondito dettagliatamente i punti relativi allo sviluppo del litorale domitio ed alla parità di genere, Palumbo si è soffermato sulle problematiche relative alla cosiddetta terra dei fuochi, sulle vertenze dell'industria e del commercio e sulla necessità di preservare i siti culturali della provincia. In definitiva è stata tracciata la strada che il sindacato di Via Vivaldi percorrerà nei prossimi anni ed annunciata una prossima mobilitazione che vedrà la partecipazione di tutte le categorie. I lavori si erano aperti in mattinata con i saluti del Vice Segretario Generale Giancarlo Favoccia, della segretaria confederale Ornella Petillo, del Segretario Nazionale della Igiene ambientale Roberto Favoccia e del Segretario Regionale Gaetano Panico. Il congresso si è svolto dopo le dimissioni di dirigenti provinciali avvenute nelle scorse settimane.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vinti 14mila euro nel casertano: centrato un terno al Lotto

  • La Campania può diventare 'zona arancione' nelle prossime 48 ore

  • Pasticcio zona rossa in Campania, oggi arriva la nuova classificazione

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • Imprenditore casertano ubriaco alla guida uccide 37enne

  • La Campania 'promossa' in zona arancione: riaprono i negozi per lo shopping di Natale

Torna su
CasertaNews è in caricamento