Palmiero presidente anche coi voti dell'opposizione | FOTO

Due schede bianche (una annunciata dai 5 Stelle) nell'urna. "Il 20% del mio stipendio alle Politiche sociali"

Palmiero è stato eletto presidente del Consiglio Comunale

Il consiglio comunale di Aversa ha ufficialmente la sua nuova guida. Carmine Palmiero è stato votato oggi alla carica di presidente nella prima uscita pubblica della nuova amministrazione comunale guidata dal sindaco Alfonso Golia. L'accordo era stato chiuso nelle ultime 24 ore ed ha tenuto anche all'esame dell'urna.

Palmiero ha ottenuto 22 voti a favore (uno è andato a Pasquale Fiorenzano), mentre Roberto Romano del Movimento 5 Stelle ha votato scheda bianca, annunciando la sua scelta per "non essere stato coinvolto nella discussione dalla maggioranza". L'altra scheda bianca uscita dall'urna potrebbe essere arrivata dai banchi dell'opposizione o dallo stesso Paolo Santulli, il consigliere Pd che per diversi giorni è stato tra i papabili per la carica di presidente, ma sembrava essere rientrato nelle ultime ore insieme alla consigliera Eugenia D'Angelo.

"E' una grande emozione - ha affermato il neo presidente al termine della votazione - sono consapevole della forte responsabilità che ne deriva. Abbiamo tutti il dover morale di istruire un reale processo democratico per arrivare alla cittadinanza attiva. Chiediamo a tutti gli aversani di accompagnarci criticamente in questo processo".

Palmiero ha poi annunciato di voler devolvere il 20% dello stipendio per devolverlo al settore delle Politiche sociali. "Sono certo che Carmine Palmiero saprà essere al di sopra delle parti" ha dichiarato il sindaco Golia che ha apprezzato anche l'apertura della minoranza nel votare il presidente indicato dal centrosinistra.

Il primo cittadino ha poi spiegato la delicata questione dei rifiuti, con la città invasa dall'immondizia. "Da circa 10 giorni l'azienda che gestisce la piattaforma dell'umido ci ha comunicato una riduzione delle quote che possiamo trasportare. Ne deriva un rallentamento per la raccolta anche degli altri rifiuti e per questo non riusciamo a garantire il corretto svolgimento del servizio. Abbiamo già attivato tutti i canali istituzionali. Ci auguriamo che nelle prossime ore che il disservizio possa rientrare, ma intanto vi chiedo di migliorare la raccolta differenziata. Ci aspettano giorni difficili sotto questi aspetto, ma sono convinto che la città sia pronta a collaborare".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolta sulla provinciale: morta studentessa 24enne | LE FOTO

  • Pizzo e droga, 49 indagati. Ci sono un poliziotto ed Ivanhoe Schiavone

  • Dramma all'alba, muore noto avvocato

  • Sequestrati 200 kg di prodotti in un bar-pasticceria

  • Trovato morto in casa: è stato ucciso a coltellate

  • Il tesoro del killer dei Casalesi: in 11 rischiano la condanna

Torna su
CasertaNews è in caricamento