rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
Attualità Casagiove

Palazzetto, gestione 'contestata': si finisce dai giudici

Ricorso anche contro l'Anac e il Comune: la discussione ad inizio giugno

Palazzetto di Casagiove, per la gestione si va davanti ai giudici. La società sportiva dilettantistica 'Attivi e Solidali' infatti dovrà attendere luglio per l'esame del ricorso presentato contro l'aggiudicazione del palasport. L'associazione ha presentato ricorso contro il Comune e nei confronti della Asd Basket e Minibasket Cervino e dell'Anac (non costituiti in giudizio). Viene chiesto l'annullamento della delibera del consiglio comunale del 30 novembre sul contratto di concessione all'associazione di Cervino.

I giudici amministrativi per ora non hanno accordato la sospensiva perché "non c'è urgenza di decidere sulla semplice possibilità di un affidamento alternativo della gestione dell'impianto sportivo". Il Tar ha quindi respinto l'istanza cautelare e fissato l'udienza pubblica per la discussione al 6 luglio 2022. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palazzetto, gestione 'contestata': si finisce dai giudici

CasertaNews è in caricamento