menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Peppe Razzano

Peppe Razzano

Ospedale dimenticato, Razzano: "De Luca e il Pd mortificano il territorio"

Il fondatore di Città di Idee interviene dopo l'annuncio sul nosocomio di Piedimonte che sarà Dea di I livello

“Maddaloni ridicolizzata, De Luca e il Pd si impegnano per altre priorità”. Così il fondatore di Città di Idee Peppe Razzano interviene in merito alla promessa fatta dal Governatore Vincenzo De Luca, in presenza dei consiglieri regionali Giovanni Zannini e Gennaro Oliviero, ai rappresentanti del Matese di fare tutto il lavoro possibile affinché l’Ospedale di Piedimonte Matese diventi DEA di primo livello.

"E’ sconcertante come i consiglieri regionali e il Presidente De Luca continuano a scherzare con un territorio che viene ormai utilizzato esclusivamente come un bacino dove avere solo una piccola presenza elettorale senza occuparsi delle priorità e dei tanti problemi che attanagliano ormai non solo Maddaloni, ma l’intera Valle di Suessola. Le promesse fasulle servono a ben poco, occorrono i fatti. In tanti hanno fatto finta di adoperarsi per far riconoscere il DEA di primo livello anche all'Ospedale di Maddaloni, ma, come spesso capita, dopo i proclami nessun risultato. Il lavoro che necessita l’Ospedale di Piedimonte deve essere fatto anche per Maddaloni, non esistono persone di serie B. Il momento dei proclami è superato - conclude Razzano- ai cittadini va data la massima qualità di offerta sanitaria, occorre serietà e non spot elettorali".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento