rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Attualità Mondragone

Ospedale di comunità: "Progetto fermo al palo, i fondi non ci sono"

L'accusa di Fratelli d'Italia al consigliere regionale Zannini: "I lavori dovevano concludersi nel 2026 ma siamo nel 2024 e non si parla più di nulla"

Ospedale di comunità di Mondragone fermo al palo e arrivano le critiche da parte di Fratelli d'Italia al consigliere regionale Giovanni Zannini. "Dopo la tanta pubblicità fatta, il progetto ancora non va avanti - afferma il responsabile locale di Fdi Antonio Belli -. Progetto di fattibilità dal lontano 2019, doveva concludersi per il 2026 ma oggi siamo nel 2024 e non si parla più di nulla".

Il segretario cittadino di Fdi ricorda al consigliere regionale Zannini che "le promesse vanno mantenute. La città non ha più una clinica, strappata nel 2022, senza che nessuno abbia alzato un dito. Dopo i nostri attacchi, Zannini ha voluto subito rimediare all'errore fatto, ma doveva pensarci prima. Non sapremo mai se l'ospedale di comunità verrà costruito, ma sappiamo che per subire un'operazione ed eseguire una visita specialistica dobbiamo recarci nelle città limitrofe, impiegando tempo, soldi e salute".

E poi Belli conclude: "Ho il sospetto che l'Ospedale di comunità non verrà mai costruito perché servono 6,2 milioni di euro e i fondi non ci sono".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ospedale di comunità: "Progetto fermo al palo, i fondi non ci sono"

CasertaNews è in caricamento