menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il presidente nazionale del Saues, Paolo Ficco

Il presidente nazionale del Saues, Paolo Ficco

Bufera al Pronto soccorso, medici senza straordinari da 4 mesi

Il Saues chiede al commissario Carmine Mariano un incontro urgente

Un incontro urgente sulla mancata copertura dei turni del servizio di pronto soccorso dell'azienda ospedaliera 'Sant'Anna e San Sebastiano' di Caserta. Lo ha chiesto al commissario straordinario aziendale Carmine Mariano il Saues, sindacato autonomo dei medici d'urgenza e emergenza sanitaria, dopo la diffida dei giorni scorsi.

"Se l'intenzione è quella di continuare a coprire i turni con personale medico interno, cioè in regime di autoconvenzionamento - sottolinea Paolo Ficco, presidente nazionale del Saues - l'azienda ha allora il dovere di dare tutte le garanzie del caso, intanto sulle modalità di corresponsione delle spettanze che non versa ai medici da luglio scorso. Chiederemo chiarimenti, valuteremo quindi se vi siano o meno le condizioni per poter proseguire il servizio in parola".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Troppi contagi, il sindaco non si fida: "Le scuole restano chiuse"

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Omicidio Noviello, Cirillo stanato dopo la fuga

  • Cronaca

    Piazze di spaccio della camorra, 9 condanne

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Caterina Balivo torna in tv su Rai 1

  • social

    Blue Monday 2021, oggi è il giorno più triste dell'anno

Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento