In strada massimo in coppia e stop alla consumazione di bibite

L'ordinanza del sindaco Alfonso Golia: chiusura di strade e piazze dopo le 18. Sospesa la ztl

In strada ad Aversa solo in coppia

Stop alle riunioni delle comitive. E' quanto prevede un'ordinanza del sindaco di Aversa Alfonso Golia per limitare la diffusione del coronavirus con cui è stato disposto il divieto di sostare su aree e strade in più di due persone, "a prescindere dalle misure di distanziamento sociale ed anti-assembramento". Una deroga al provvedimento è stata concessa solo ai componenti dei nuclei familiari o persone conviventi.

Ma non è l'unica novità. Nella città normanna sarà anche vietato consumare cibi e bevande in strada a qualsiasi ora del giorno mentre dalle 18 sarà vietato vendere bevande che siano alcoliche o analcoliche (ad eccezione dell'acqua) con una deroga concessa fino alle 20,30 per gli esercizi di somministrazione di alimenti e di artigianato (ad esempio supermercati o salumerie). 

Parco Pozzi, invece, resterà aperto solo dalle 6,30 alle 9 del mattino. Dalle 18 alle 22, ora del coprifuoco, saranno interdette al pubblico piazza Paul Harris, Piazza Principe Amedeo (limitatamente alla Villa Comunale), piazza Vittorio Emanuele, via Seggio, piazzetta Lucarelli e strada San Paolo. Resta salva la possibilità di accesso e deflusso agli esercizi commerciali legittimamente aperti. Sospesa fino al 14 novembre la ztl in centro.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il terno al Lotto per l'addio a Maradona

  • Vinti 14mila euro nel casertano: centrato un terno al Lotto

  • La Campania può diventare 'zona arancione' nelle prossime 48 ore

  • Lotta ai furbetti senza assicurazione e collaudo, ecco 4 telecamere | FOTO

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • La confessione del magistrato: "Volevo arrestare Maradona per un traffico di droga tra Caserta e Napoli"

Torna su
CasertaNews è in caricamento