rotate-mobile
Attualità Santa Maria Capua Vetere

Occupato abusivamente l'alloggio del custode nella scuola

Emessa un'ordinanza di sgombero nei confronti della famiglia che ora vive nell'immobile al rione Iacp

Il dirigente del Settore Finanze e Patrimonio del Comune di Santa Maria Capua Vetere, Giuseppina Raffaella Maria Celestino, ha firmato l'ordinanza di sgombero dell'ex alloggio del custode presso la scuola elementare "Uccella" in via Giotto al rione Iacp.

L'immobile è di proprietà del Comune. Nel mese di gennaio di quest'anno venne eseguito un sopralluogo da parte degli agenti del comando di polizia municipale. I vigili urbani hanno riscontrato l'occupazione abusiva da parte di una famiglia, senza alcun titolo. Da qui l'emissione dell'ordinanza di sgombero che dovrà essere eseguita entro 30 giorni al fine di consentire al Comune di rientrare in possesso dell'immobile di proprietà dell'Ente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Occupato abusivamente l'alloggio del custode nella scuola

CasertaNews è in caricamento