Giovedì, 29 Luglio 2021
Attualità

Il Comune ordina la rimozione dei rifiuti e l'Anas lo porta in tribunale

L'Ente aveva ordinato la pulizia di una strada di competenza dell'Anas ma a chiarire il tutto sarà un giudice

Comune di Casagiove e Anas si ritroveranno insieme in tribunale dopo l'ordinanza dell'Ente nei confronti dell'Anas di rimozione dei rifiuti abbandonati, inclusi quelli già dati alle fiamme, presenti in uno spazio di proprietà dell'Anas. Il provvedimento del Comune sarebbe servito a "scongiurare il pericolo per la pubblica e privata incolumità".

L'Anas però ha ritenuto di non dover bonificare l'area e quindi ha proposto ricorso dinanzi al Tar e quindi il sindaco, Giuseppe Vozza, ha autorizzato il dirigente alla ricerca di un avvocato che possa difendere il Comune nel procedimento dinanzi alla giustizia amministrativa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune ordina la rimozione dei rifiuti e l'Anas lo porta in tribunale

CasertaNews è in caricamento