rotate-mobile
Attualità Vitulazio

Vigili scoprono lavori abusivi e bloccano il cantiere della Catone Spa

Il dirigente firma l’ordinanza di sospensione: “Bisogna demolire”

Lavori “sine titulo” con conseguenze sospensione ad horas ed ordinanza di demolizione.

E’ quanto emerge dall’ordinanza numero 6 firmata il 18 febbraio scorso dal responsabile dell’Urbanistica del Comune di Vitulazio Antonio Menditto nei confronti della società Catone Spa.

Il provvedimento ufficiale segue un controllo effettuato il giorno precedente dal geometra Franco De Cristofaro insieme agli agenti della polizia locale sul cantiere aperto. Lì, però, è stato riscontrato che i lavori per la realizzazione di un centro di logistica stavano andando avanti senza alcuna autorizzazione rilasciata dal Comune.

Per questo motivo il responsabile ha firmato l’ordinanza di sospensione immediata dei lavori nel cantiere e, contestualmente, anche l’ordine di demolizione di ciò che è stato realizzato. L’ordinanza potrà essere impugnata dinanzi al Tar Campania entro 60 giorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vigili scoprono lavori abusivi e bloccano il cantiere della Catone Spa

CasertaNews è in caricamento