Multe da 1000 euro, Piccerillo: "Assurda ordinanza di De Luca"

La consigliera provinciale della Lega attacca il governatore

Antonella Piccerillo

"Dopo le infelici uscite degli ultimi giorni su Bergamo, Milano e Brescia che non si fermano, ecco un’altra trovata vessatoria da parte del Presidente della Regione De Luca: multa di 1000 euro per chi non indossa la mascherina in luoghi chiusi e sospensione delle attività commerciali per 30 giorni".  Lo ha detto la consigliera provinciale della Lega Antonella Piccerillo che ha stigmatizzato l'ultima ordinanza del governatore De Luca.

"C’è da sottolineare che fino ad oggi gli Italiani ed i campani in particolare si sono comportati in maniera avveduta e responsabile. Non certo per gli show del Governatore De Luca su Facebook ma per un serio comportamento dei cittadini - prosegue - Non tutti hanno intenzione di fare i furbi crede De Luca. Può succedere di dimenticare casualmente la mascherina a casa ma avere esigenza di entrare in un bar o in un supermercato. Va bene la disciplina ma addirittura obbligare una persona a pagare 1000 euro di multa è un’assurdità”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Per non parlare poi della chiusura obbligatoria dell’attività per 30 giorni – continua Antonella Piccerillo – dopo che hanno già fatto fatica a riaprire la saracinesca è sarebbe da cinici e insensibili farli richiudere. Bisogna intervenire con senso di responsabilità ed essere maggiormente ragionevoli, invece di farsi abbagliare da qualche voto in più andando così a distruggere anni di sacrificio di milioni commercianti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vinto un milione di euro nel casertano

  • Zona rossa, nuova ordinanza del sindaco: "Vietato circolare in auto ed a piedi nella zona urbana"

  • Il contagio dilaga nel casertano: 4 morti e 576 nuovi casi. Positivo un tampone su 3

  • Avvocato multato per aver violato la "zona rossa"

  • Caserta piange altre 4 vittime ricoverate col coronavirus. Balzo dei contagi: altri 430 positivi

  • De Luca firma un'altra ordinanza dopo il DPCM di Conte: aperti solo nido e asili, Elementari e Medie con la Dad

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento