rotate-mobile
Attualità Piedimonte Matese

Stop a bevande in vetro e botti per Capodanno

Il sindaco ha firmato l'ordinanza in vigore tra il 31 dicembre e il 1° gennaio nelle principali zone della città

Il sindaco di Piedimonte Matese, Vittorio Civitillo, ha emesso un'ordinanza con la quale vieta, per la festività di Capodanno, la vendita per asporto di bevande contenute in contenitori di vetro e di detenzione di oggetti in vetro, nonché di utilizzo di petardi, botti e fuochi d'artificio pirotecnici di qualsiasi tipologia.

A Piedimonte Matese, nei giorni del 31 dicembre e del 1° gennaio, è previsto un notevole flusso di persone, soprattutto in piazza Roma, per i festeggiamenti di fine anno e così si è deciso di porre in essere tutte le azioni per tutelare la sicurezza delle persone e l'ordine pubblico e preservare l'ambiente.

L'ordinanza vieta anche l'utilizzo, a tutti coloro che si recheranno in piazza Roma dalle 12 del 31 dicembre alle 24 del 1° gennaio, di avere bevande in contenitori di vetro.

Inoltre, per lo stesso orario, è stato vietato l'utilizzo di ogni tipo di fuoco d'artificio in piazza Roma, piazza De Benedictis, viale della Liberta, piazza Carmine-Vincenzo Cappello, via Carmine e via Lupoli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stop a bevande in vetro e botti per Capodanno

CasertaNews è in caricamento